Un Sonno Profumato

L’importanza del sonno per vivere sani e in forma. Sono diverse le regole da seguire per un buon sonno. Ma se non funzionano, possiamo rivolgerci al mondo degli Oli Essenziali.
oli essenziali pranarom

Gli oli essenziali per migliorare la qualità del sonno

fa che almeno di sette ore sia il tuo sonno;

se puoi regola il tempo del sonno con la durata della notte

Regimen Sanitaris Salernitanum
oli essenziali sonno

Così dicevano gli antichi medici della Scuola Salernitana.
Parole sagge scritte intorno al 1200… Già a suo tempo si riconosceva l’importanza del sonno per vivere sani e in forma. Purtroppo però, ancora oggi, ne trascuriamo l’importanza e riconosciamo i danni che subiamo se non siamo riposati. Sono diverse le regole da seguire per un buon sonno: non mangiare cibi pesanti di sera, dormire in un ambiente ben areato e scuro, non lavorare col computer o altri dispositivi digitali fino a tardi, insomma, regole di buona igiene del sonno che sicuramente avete già sentito. Ma se non funzionano, prima che diventi un problema di salute, possiamo rivolgerci al mondo degli oli essenziali.

Gli oli essenziali sono composti da innumerevoli molecole, ma, solitamente, ognuno di essi è caratterizzato da una famiglia chimica che lo contraddistingue. Ed è proprio questa che detta le sue caratteristiche salutari.

  • gli oli a prevalenza di molecole della famiglia degli esteri sono oli armonizzanti e sedativi e svolgono un’azione delicata. Calmano, rilassano, ristorano e donano benessere;
  • gli oli a aldeidi agiscono a livello emozionale, hanno un’azione profonda;
  • gli oli a sesquiterpeni legano al mondo spirituale.

Olio essenziale di Lavanda

Se pensiamo ad un olio per dormire, ci viene subito in mente la meravigliosa lavanda vera Lavandula officinalis. In effetti è composta per il 40% da esteri (acetato di linalile). E’ un olio sicuro, non irritante e non tossico e si può utilizzarlo vaporizzandolo sul cuscino, o mettendo qualche goccia sul pigiama o massaggiandolo sulle tempie, sulle mani e sui piedi veicolandolo con una crema idratante o un olio vegetale.

Olio essenziale di Camomilla

La camomilla romana Anthemis nobilis, anche essa è costituita dal 75% di esteri ed è sedativa, rilassante e antistress.

Olio essenziale di Mandarino

Un ottimo olio da usare per migliorare il sonno è il mandarino Citrus reticulata, contiene diversamente dagli altri due, dei monoterpeni (limonene, mircene, pinene). E’ un olio delicato un rivitalizzante e ansiolitico. Nel linguaggio degli oli rappresenta l’abbraccio materno e quindi conforta.

Olio essenziale di Maggiorana

Un altro olio interessante è l’olio di maggiorana Origanum majorana, il quale contiene alcoli (linalolo, terpineoli) quindi non è sedativo, ma è utile quando l’insonnia è dovuta a pensieri che si accavallano, perché fa chiarezza e fa tenere la mente rivolta al momento presente. Inoltre, è l’olio della gentilezza e rasserena gli adolescenti. E’ utile quando c’è una componente depressiva. Alcuni usano questo olio per smettere di russare!

Ricetta per un Riposo Ristoratore

Diffonderlo con un diffusore per ambienti.

Ricetta Antistress

Mettere 2 gocce sui polsi e respirare da 6 a 8 volte al giorno.

Prodotti che potrebbero interessarti…

Buona notte!

Condividilo!

Entra a far parte della #BSfamily!

Non perderti le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali, uno Sconto Esclusivo e le Offerte in Anteprima! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!

SCRIVIMI QUALE ARGOMENTO TI INTERESSA...

Parliamo di menopausa

La menopausa è un momento nella vita della donna che può avere molti aspetti positivi, tutto dipende da come lo si vive. Sapete come prendervi cura di voi durante questa stagione dell’esistenza? Vi condivido qualche informazione utile in occasione del prossimo incontro dedicato all’argomento (alla fine dell’articolo trovate tutti i dettagli)!

Continua a leggere...
“Tutte le cose sono belle in sé e più belle ancora diventano quando l’uomo le apprende. La conoscenza è vita con le ali”
Khalil Gibrain
“Tutte le cose sono belle in sé e più belle ancora diventano quando l’uomo le apprende. La conoscenza è vita con le ali”
Khalil Gibrain