Il drenaggio per eliminare le scorie

Il drenaggio serve ad agevolare la pulizia al nostro corpo: cellule, tessuti e organi si rigenerano. Ve ne parlo in questo articolo...
Il drenaggio per eliminare le scorie

La nascita di questa tecnica

Il medico francese Henry Leclerc (1870-1955) descrisse negli anni 20 il drenaggio come una pratica per eliminare le scorie dell’organismo che si formano a causa dell’inquinamento, del cattivo comportamento alimentare, il superlavoro, e l’uso di farmaci.

Leclerc sosteneva che una stimolazione debole e prolungata degli organi emuntori attraverso alcuni rimedi fitoterapici apportassero beneficio a tutte le cellule.

Il corpo in effetti costantemente si rinnova, ma produce anche delle scorie che si possono accumulare nella matrice connettivale rallentando o impedendo i normali processi vitali e la rigenerazione tissutale.

Come fare diversi tipi di drenaggio

Depurativo e diuretico

Il drenaggio si effettua per un periodo di 20/40 giorni e lo si può attuare ad esempio nei cambi di stagione. Si può usare la linfa di betulla che ha proprietà depurative e diuretiche grazie anche alla betullina.

Detox fegato e reni

30 gocce di linfa gemmo prima della colazione e prima di cenare; altrimenti decotto di betulla un cucchiaio al mattino; oppure si può utilizzare la famosa triade carciofo – tarassaco – fumaria che aiuta il fegato a produrre la bile, a detossinarsi e a regolare le vie biliari.

Per un drenaggio renale si può usare la gramigna che è diuretica e rinfrescante; si fa il decotto del rizoma e lo si può associare alla malva, o la si può utilizzare in tintura madre, prendendo 50 gocce due volte al giorno.

Per la pelle secca e il prurito

Infine esiste anche un drenaggio cutaneo che si può attuare quando si soffre di pelle secca e prurito (Cedro del Libano GM e Ribes nigrum GM) o per migliorare l’attività delle ghiandole sebacee mediante l’Ulmus campestris GM a 50 gocce al giorno.

Prendiamoci cura di noi stessi

In ogni momento dell’anno possiamo decidere di aiutare i nostri tessuti e le nostre cellule a stare meglio di modo che possano lavorare in un “ambiente” pulito e sano!

Condividilo!

Entra a far parte della #BSfamily!

Non perderti le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali, uno Sconto Esclusivo e le Offerte in Anteprima! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!

SCRIVIMI QUALE ARGOMENTO TI INTERESSA...

“Tutte le cose sono belle in sé e più belle ancora diventano quando l’uomo le apprende. La conoscenza è vita con le ali”
Khalil Gibrain
“Tutte le cose sono belle in sé e più belle ancora diventano quando l’uomo le apprende. La conoscenza è vita con le ali”
Khalil Gibrain